Un genitore vista papà

Dopo tanti mesi e tanti discorsi in cui mio marito mi raccontava le sue sensazioni sull’essere padre, ho pensato di intervistarlo (eh sì, non avevo proprio nulla fare!) per dimostrare che i papà sono uguali uguali alle mamme e che svolgono le stesso ruolo di una neo-mamma – allattamento a parte si intende! Tutto sommato…Continua a leggere “Un genitore vista papà”

Colloquio in gravidanza: tra benedizione e ipocrisia

Credevo che i racconti sul rapporto tra lavoro e gravidanza fossero per lo più gonfiati, romanzati e che non potesse esistere davvero una disparità tanto evidente, se nonché ho avuto l’occasione – ahimè –  di provarla sulla mia pelle. E alla fine ho capito una cosa: succede che continuiamo ad applaudire orgogliosi quando leggiamo notizie…Continua a leggere “Colloquio in gravidanza: tra benedizione e ipocrisia”

Pappa al sacco

Ho visto coppie con figli decidere di chiudersi in casa perché quando arriva un figlio la vita cambia, i bambini si stancano a stare fuori tutto il giorno e poi come si fa ad organizzarsi con le pappe? Credo di aver sentito così tante scuse da non ricordarne molte, il resto credo di averle cestinate…Continua a leggere “Pappa al sacco”

Mamma, quando ci svezziamo?

E con i 6 mesi di Ettore è arrivato anche il momento dello svezzamento. In realtà poche settimane prima avevo tentato di preparare delle pappe, ma Ettore, furbo e scaltro, aveva deciso di serrare le labbra. Pensavo che qualcosa non stesse funzionando, forse quello che gli preparavo non era realmente buono, perchè ad ogni mio…Continua a leggere “Mamma, quando ci svezziamo?”

MammaCheBlog 2018

Dopo aver iniziato la mia avventura con l’apertura del Blog, ho deciso di partecipare all’evento gratuito organizzato da FattoreMamma e di diventare una Mamma Media Partner. L’obiettivo del MammaCheBlog è quello di far incontrare mamme, blogger e aziende per creare una rete di collaborazioni e relazioni da poter alimentare grazie anche alla diffusione dell’uso dei…Continua a leggere “MammaCheBlog 2018”

Il Convegno delle Cicogne

Mio marito ha una sorellina di nome Giorgia che ha quasi 10 anni. Quando le dissi che sarebbe diventata zia cercò di fare qualche calcolo con le dita per capire quanti anni di differenza dovessero esserci tra una zia e un nipote, ma le sue dita erano soltanto 10 e qualcosa non le tornava. Di…Continua a leggere “Il Convegno delle Cicogne”

Non è l’8 Marzo

A prima vista il titolo di questo libro non promette bene e invece dopo averlo letto già due volte, posso dire che è uno di quei libri da tenere sempre con sé, sul comodino, in borsa, in viaggio, un po’ come una bibbia per mamme e papà da consultare all’occorrenza. Mi piace perchè l’autrice mette…Continua a leggere “Non è l’8 Marzo”

Il mio supereroe

Altro che Sindrome del nido, io ero arrivata al sesto mese con l’ansia da “E il fiocco? Manca il fiocco di nascita, se nasce e si ritrova senza fiocco, che si fa?” Io volevo un fiocco di nascita carino caruccio, uno di quelli che non te lo scordi più, originale e unico, possibilmente fatto a…Continua a leggere “Il mio supereroe”

L’allattamento non è per mamme romantiche

Qui lo dico e qui NON lo nego: l’allattamento non è per mamme romantiche! Non solo non è romantico, ma non è per niente naturale! Perché, se così fosse, non avrei dovuto provare dolore, né avere le ragadi o piangere lacrimoni ogni qual volta si avvicinava il momento di sfamare Ettore. A dirla tutta, l’allattamento…Continua a leggere “L’allattamento non è per mamme romantiche”

Sono (di nuovo) incinta

Qualche giorno fa, mentre ero a passeggio con Ettore, incontro una signora che abita nel mio quartiere. Si ferma per scambiare quattro chiacchiere, parlare del più e del meno e guardando dentro al passeggino esclama: – Ma che bel bambino! Complimenti! – Grazie mille! – Ma sei di nuovo incinta? – No… Inizio a tremare….Continua a leggere “Sono (di nuovo) incinta”